Psicologo o psichiatra ?

Chi scegliere tra psicologo o psichiatra? Le differenzeIl disagio psicologico si presenta in forme molto diverse da persona a persona, poiché ognuno di noi porta con sé una grande mole di esperienze, di convinzioni personali, di valori, di ricordi, di emozioni e di pensieri. Ci sono due tipologie di professionisti che si occupano di disagio psicologico,  ed è importante aver bene in mente qual’è la figura più idonea al proprio bisogno psicologo o psichiatra?

Psicologo o Psichiatra? Ecco le differenze

-  Lo psicologo:

 è un professionista che opera attraverso le conoscenze acquisite rispetto al comportamento ed al pensiero umano al fine di promuovere il benessere psicologico dell'individuo, del gruppo e della comunità. Si occupa di prevenzione, diagnosi, riabilitazione e cura del disagio psicologico ed emotivo.  Per diventare psicologo è necessario affrontare l'Esame di Stato che permette l'iscrizione all'Ordine degli Psicologi e l'accesso alla professione. La professione di psicologo è regolamentata dalla legge 56/89.

-  Lo psichiatra: 

è un medico, specializzato in psichiatria e in quanto tale affronta i disagi psichici e la sofferenza con un approccio che può essere definito organico e biologico. Questo significa che la sua attenzione si focalizzerà prevalentemente sul sintomo manifestato e su come poterlo "curare", anche tramite la prescrizione di farmaci che, in quanto medico, è abilitato a prescrivere. Perché un medico possa divenire psichiatra è necessario che superi l’esame per essere ammesso all’Ordine dei medici.

Via Roma 10 - 24047 Treviglio (Bergamo)
e. info@studio-psicologia.info

Lunedì–venerdi: 08:00– 18:00
Saturday: 09:00 – 13:00

© 2019 studio-psicologia.info

P.iva Dott.ssa Colombo: 09861880962
P.iva Dott. Decio: 04427770161

Olga Colombo
c. 340 196 9865

Fabio Decio
c. 340 734 3969